Rispondi a tutte le domande prima
di richiedere il risultato!
Rispondi alla domanda
1. Relativamente ad un motore entrobordo a benzina:
sia nella testa che nel monoblocco sono ricavate delle intercapedini entro le quali circola il liquido di raffreddamento.
VERO
il ciclo operativo del motore si compie in quattro corse del pistone che equivalgono a quattro giri dell'albero motore.
VERO
durante la fase della compressione la valvola di aspirazione resta aperta per permettere l'afflusso di aria.
VERO
Rispondi alla domanda
2. I giri di bussola servono a:
orientare con precisione il mortaio della bussola rispetto la linea di fede.
VERO
compensare la bussola magnetica.
VERO
a redigere, a bussola compensata, la tabella delle deviazioni residue.
VERO
Rispondi alla domanda
3. La velocità effettiva (Ve) è quella velocità:
misurata dal solcometro.
VERO
dovuta alle azioni di propulsori e corrente sulla nave.
VERO
dovuta alle azioni sulla nave di propulsori, vento e corrente.
VERO
Rispondi alla domanda
4. I primi di longitudine relativamente alla lunghezza (in una rappresentazione di Mercatore):
sono uguali tra loro.
VERO
diminuiscono la loro lunghezza con il crescere della latitudine.
VERO
aumentano la loro lunghezza con il crescere della latitudine.
VERO
Rispondi alla domanda
5. Un motore diesel consuma 180 gr. per ogni cavallo per ogni ora di moto. Ipotizzando un peso specifico di 0,80 Kg ogni litro, determinare il consumo orario del suddetto motore diesel da 200 Cv:
30 litri orari.
VERO
27 litri orari.
VERO
45 litri orari.
VERO
Rispondi alla domanda
6. L'elemento fondamentale per il rinforzo longitudinale dello scafo è denominato:
chiglia.
VERO
baglio.
VERO
ordinata.
VERO
Rispondi alla domanda
7. Nel sistema AISM - IALA vi sono differenze tra le regioni A e B per quanto riguarda i segnali speciali, di acque sicure e di pericolo isolato?
no, non vi sono differenze. Differenze vi sono solo nel sistema laterale.
VERO
sì, nei segnali di acque sicure.
VERO
sì, nei segnali di pericolo isolato.
VERO
Rispondi alla domanda
8. L'angolo di deriva è quell'angolo sotto il quale è:
deviato il percorso della nave a causa dell'azione del vento.
VERO
deviato il percorso della nave a causa dell'azione della corrente.
VERO
deviato il percorso della nave per effetto del vento e della corrente.
VERO
Rispondi alla domanda
9. Le caratteristiche dei nautofoni (segnali sonori) sono riportate:
nell'Elenco dei Fari e Segnali da Nebbia.
VERO
nel Regolamento per Prevenire gli Abbordi in Mare.
VERO
nei Radioservizi per la Navigazione.
VERO
Rispondi alla domanda
10. L'obbligo dell'assicurazione sulla responsabilità civile ricade:
sui motori di potenza superiore a 10 Cv.
VERO
sui motori di potenza superiore a 40,8 Cv.
VERO
su qualsiasi motore marino, amovibile e non, indipendentemente dalla potenza.
VERO
SCOPRI IL RISULTATO