0419.jpg
1
I fanali rappresentati in figura a lato indicano:
un peschereccio, intento alla pesca a strascico, con le reti fuoribordo per meno di 150 metri e che dirige a dritta dell'osservatore.
VERO
un peschereccio, intento alla pesca non a strascico, con le reti fuoribordo per meno di 150 metri e che dirige a dritta dell'osservatore.
VERO
un peschereccio, intento alla pesca non a strascico, con le reti fuoribordo per più di 150 metri e che dirige a dritta dell'osservatore.
VERO
defaultimage
2
Chi elabora le previsioni meteorologiche per l'assistenza alla navigazione?
l'Istituto Idrografico della Marina Militare.
VERO
l'Autorità marittima.
VERO
l'Aeronautica Militare.
VERO
defaultimage
3
Cos'è la risacca?
onde di riflusso
VERO
è condizione che nasce da mare e vento incrociati.
VERO
è un vento locale di debole intensità.
VERO
defaultimage
4
L'azimuth è:
l'angolo compreso tra la direzione Nord e la direzione di un punto sull'orizzonte dell'osservatore.
VERO
la direzione di un punto, fissato dall'osservatore sul suo orizzonte.
VERO
l'angolo compreso tra la direzione Sud e la direzione di un punto sull'orizzonte dell'osservatore.
VERO
defaultimage
5
Per il comando e condotta di un'imbarcazione da diporto a vela senza motore ausiliario, per la navigazione nelle acque interne e nelle acque marittime entro 6 miglia dalla costa, è sufficiente:
la patente nautica per il comando e condotta di imbarcazioni da diporto a vela e motore entro 12 miglia dalla costa.
VERO
aver compiuto diciotto anni.
VERO
la patente nautica per il comando e condotta di imbarcazioni da diporto a motore entro 12 miglia dalla costa.
VERO
defaultimage
6
Riguardo ai segnalamenti diurni:
le mede sono aste piazzate sui promontori come punti cospicui.
VERO
i dromi sono galleggianti parallelepipedi, spesso muniti di miraglio.
VERO
i gavitelli sono piccoli galleggianti romboidali, per segnalazioni temporanee.
VERO
defaultimage
7
Quali tipi di segnali marittimi prevede il sistema AISM - IALA?
laterali, cardinali, di pericolo isolato, di acque sicure, speciali.
VERO
laterali, cardinali N, cardinali S, di pericolo isolato, speciali.
VERO
cardinali, laterali A, laterali B, di acque sicure, speciali.
VERO
defaultimage
8
La carta nautica di 'nuova edizione', edita dall'I.I.M.M.:
non annulla la precedente edizione.
VERO
è l'edizione di una rappresentazione già esistente che contiene modifiche essenziali per la sicurezza della navigazione ovvero qualunque altra modifica non apportabile mediante aggiornamento tramite AA.NN.
VERO
è una carta a copertura di una zona mai rappresentata.
VERO
defaultimage
9
Tutte le imbarcazioni a motore hanno l'obbligo di tenere a bordo la dichiarazione di potenza del motore (o il certificato d'uso motore)?
si, tutte.
VERO
no, solo le imbarcazioni da diporto che montano uno o più motori fuoribordo.
VERO
no, solo le navi da diporto.
VERO
defaultimage
10
Una nave a motore, di lunghezza inferiore a 50 metri, in normale ordinaria navigazione notturna, deve mostrare (individuare la combinazione corretta):
testa d'albero Bianco, a dritta Verde, a sinistra Rosso, coronamento giallo.
VERO
testa d'albero Bianco, a dritta Verde, a sinistra Rosso, coronamento Bianco.
VERO
testa d'albero Rosso, a dritta Bianco, a sinistra Verde, coronamento Rosso.
VERO
quiz
SCOPRI IL RISULTATO