PATENTE AM - IL PATENTINO PER I QUADRICICLI LEGGERI

Patente AM per guidare Ciclomotore

IL CICLOMOTORE

E’ un veicolo con 2 o 3 ruote (i quadricicli leggeri, in gergo “macchinina” o "mini-car", benché tecnicamente non siano ciclomotori, sono comunque assimilabili), ha una cilindrata pari o inferiore a 50 cc e non può superare, per costruzione, i 45 km/h di velocità.
Nel linguaggio comune è chiamato “motorino” o “cinquantino” e, per guidarlo, è necessario il cosiddetto "patentino ciclomotore" (prima CIGC e ora Patente AM), o qualunque patente di guida.


PER GUIDARE IL MOTORINO

E’ necessario…
 

  • Avere 14 anni
  • Aver ottenuto la patente AM (prima del 19/01/2013 il Certificato di Idoneità alla Guida di Ciclomotori CIGC che ora diventa automaticamente Patente AM)
  • Se in possesso del CIGC, perché conseguito prima del 19/01/2013, bisogna avere con sé anche un documento di identità valido, per garantire il riconoscimento tramite foto+ IMG patentino


COME SI CONSEGUE LA PATENTE AM NELLE NOSTRE AUTOSCUOLE?

Nelle nostre autoscuole puoi frequentare un corso che ti prepara alla guida del ciclomotore sia per quanto riguarda la teoria sia per la pratica. Le lezioni sono svolte da insegnanti preparati che ti aiutano ad assimilare progressivamente i concetti e i movimenti fondamentali, grazie all’innovativo Metodo La Nuova Guida.

Per conseguire la Patente AM dovrai aver compiuto 14 anni, frequentare lezioni e corsi di guida e superare la prova teorica e quella pratica. Una volta superata la prova teorica, nella nostra autoscuola riceverai il Foglio Rosa, che ha validità sei mesi e consente le esercitazioni su strada.