Quiz e incroci
I quiz più sbagliati della patente
16/12/2020

La teoria è il primo ostacolo da affrontare per proseguire il conseguimento della patente. Su questo c’è poco altro da aggiungere, per poter affrontare al meglio i Quiz della Patente bisogna utilizzare gli strumenti corretti ad esempio la nostra App

Non tutti i quiz sono uguali, abbiamo analizzato i dati di tutti gli allievi che utilizzano i nostri software e abbiamo individuato quelli più sbagliati dai ragazzi. L’obiettivo di questa rubrica è farveli conoscere uno ad uno e aiutarvi a renderli inoffensivi!

Partiamo con il Principe degli errori, il più sbagliato in assoluto dagli allievi de La Nuova Guida:

1) Una frenatura poco efficiente o squilibrata può essere causata dall'insufficiente lubrificazione dei tamburi o dei dischi (id ministeriale 25021)

Falso: i dischi e i tamburi non vanno mai lubrificati, ne andrebbe della loro efficacia. 


Vediamo ora qualche altro errore molto comune commesso durante le schede d'esame:

2) La pressione di gonfiaggio troppo bassa degli pneumatici ne provoca l'anomalo consumo della parte centrale e dei bordi (id ministeriale 25019) 

Falso: infatti la pressione di gonfiaggio troppo bassa ne provoca l'anomalo consumo ai lati.

3) Per condurre un autoveicolo di massa massima autorizzata pari a 4.000 chilogrammi che traina un rimorchio di massa massima autorizzata di 2.000 chilogrammi è sufficiente aver conseguito la patente di categoria BE. (id ministeriale 20011) 

Falso, la massa massima della motrice non deve essere superiore a 3.500 kg, in caso contrario è richiesta la patente di categoria C1.


Ti è sembrato interessante l'articolo? Continua a seguirci anche sui nostri social  glyph-logo_May2016  f_logo_RGB-Black_58 presto in arrivo il secondo episodio de "I quiz più sbagliati della patente"

Buona formazione e in bocca al lupo!