Mondo patente
I 5 argomenti più difficili per l’esame della patente
26/04/2018

L'assicurazione, il primo soccorso e non solo: ecco
gli argomenti su cui è più facile cadere in errore

 

Si sa, ognuno ha la sua bestia nera. La matematica per chi è bravo a scrivere e l’italiano per chi mastica numeri.

Ma ci sono cose che accomunano: alcuni argomenti dell’esame di teoria per la patente sono infatti ostici per tutti.

Grazie all’esperienza pluriennale delle autoscuole LNG, abbiamo identificato gli argomenti più complicati per tutti e qui vi raccontiamo quali sono e perché.

  • L’assicurazione: nemico giurato di chi con le norme non vuole proprio averci a che fare. In un groviglio di responsabilità, rischi, obbligatorietà e terzi trasportati. Le difficoltà sono proprio sulle terminologie specifiche della materia e nella comprensione di cosa siano certi concetti

  • Primo soccorso: qua avete proprio bisogno di un buon insegnante perché se alcune cose possono essere scontate (il consumo di dorghe, l’idoneità alla guida) altre sono decisamente complicate e bisogna conoscere i rudimenti della materia. Non basta la logica, quindi, ma bisogna studiare approfonditamente emorragie, sintomi, fratture e quant’altro

  • Gli incroci: distinguere la destra dalla sinistra è il vostro cruccio? Siete nel posto giusto! Applicazione e metodo…per vincere l’incertezza, nell’unico caso in cui “su carta” è più difficile che in strada. Ci vuole immaginazione e capacità di entrare nell’auto dell’altro per comprendere a chi dare la precedenza

  • Il motore: bisogna essere dei meccanici provetti per conseguire la patente! E’ il caso del capitolo che riguarda il motore, il sistema frenante, i filtri e le marmitte. Un incubo di pistoni e filtri dell’aria. E non pensate che valga solo per le ragazze!

  • Segnali di precedenza: Stop, Dare precedenza, Diritto di precedenza…quante volte dovranno “ingannarvi”? Colpa di quiz difficili e un argomento complicato per natura, ma molto importante per circolare in sicurezza.

I trucchi per non farsi trovare impreparati sono sempre gli stessi: non dare nessun argomento per scontato, studiare il più possibile e mettersi alla prova, magari in compagnia dei propri compagni di corso.