Curiosità
I documenti da esibire in caso di controllo
21/11/2018

Al momento dell’acquisto di un veicolo veniamo sovraccaricati di scartoffie, alcune importanti da tenere sempre a portata di mano e altre meno. Quali sono i documenti obbligatori per legge da portare in auto? Vediamo insieme la lista completa:

Patente di guida
La patente di guida deve essere in corso di validità e adeguata al tipo di veicolo che si sta guidando. Richiesta per verifiche e controlli da parte delle forze dell’ordine in tutti i posti di blocco.

Libretto di circolazione
È la carta d’identità del veicolo. Il documento contiene informazioni importanti relative all’auto e viene rilasciato dalla motorizzazione civile della provincia di residenza. Va esibito insieme alla patente quando si viene fermati da una pattuglia della polizia.

Certificato di assicurazione auto
Dal 2015 non è più obbligatorio esporre il contrassegno dell’RC auto sul parabrezza, per dimostrare di aver pagato l’assicurazione auto è sufficiente avere con sé una copia del documento. In sede di controllo, può essere esibito agli organi di polizia stradale anche un certificato di assicurazione in formato digitale. Ti consigliamo di archiviare una copia dell’intero contratto di assicurazione auto sul tuo smartphone e di conservarne una anche nel portaoggetti dell’auto.

Oltre ai documenti obbligatori da avere in auto è opportuno avere il modulo di contestazione amichevole dell’incidente, conosciuto come modulo CID o CAI, utile per velocizzare le pratiche in caso di incidenti.

Munitevi di tutti questi documenti prima di mettersi alla guida; sono previste sanzioni amministrative per chi non rispetta le regole.